Con l’agenda di febbraio mi sono presa in ritardo, lo ammetto. Un po’ è perché mi sono presa una mini-influenza, e un po’ perché il sole ultimamente si è visto ben poco e quindi non riuscivo a fare delle foto decenti all’agenda. Ma l’importante è che ora siamo qui, con un febbraio che per me è il mese rosa per eccellenza, un po’ per il San Valentino incombente, e un po’ perché non so tu, ma io sento già a sprazzi un piacevole profumo di primavera.

inserti

A parte questo, febbraio non promette benissimo, nè dal punto di vista personale nè da quello cinematografico, che se non lo avessi notato vanno a braccetto. Per fortuna dopo febbraio c’è marzo, che non solo è il mese del mio compleanno ma è anche il mese delle novità. Quindi stringiamo i denti e speriamo di non avere un’altra cena dei single da affrontare!

Non ti annoio con gli obiettivi del mese: subito dopo aver stampato e fotografato la pagina l’ho riempita così tanto che ho dovuto aggiungere un post-it (fucsia, perché fosse in tinta!)

Qui comunque ci sono gli inserti da aprire e stampare

agenda

Per quanto riguarda i film di febbraio, tanto valeva probabilmente non ideare gli inserti, Di nuovo, i film interessanti li ho già visti a Venezia, e per questo mese do il beneficio del dubbio solo a Il mistero del faro e The front runner. Non mi serviva una pagina intera, bastava un post-it, il che è un peccato, perché la casetta rosa mi piace un sacco! Perlomeno ho avuto il buon senso di lasciarla gigante, così il vuoto cosmico non si nota più di tanto.

Per quanto riguarda le spese, uno degli obiettivi di gennaio era quello di ripensare al mio rapporto con le cose. Durante i saldi ho comprato pochissimo, e solo cose che mi hanno fatto sentire la classica scintilla. In effetti quando si parla di shopping sono una di quelle che crede nel colpo di fulmine, e non mi sono mai sbagliata. Per questo motivo ho deciso di dedicare del tempo allo shopping live, sia perché ormai non ho più la taglia delle modelle dei vestiti online e non riesco quindi a immaginarmeli addosso, sia perché sono sempre più certa di una cosa: amerai i vestiti se li leghi a un evento: se non hai un evento non ha senso fare shopping così per fare. Per questo motivo mi è difficile fare previsioni in proposito, perché a inizio mese non ho ancora chiari gli eventi lavorativi e non. Però i sicuro ogni singola spesa sarà segnata, come al solito!

agenda

Spero che ti siano piaciuti questi inserti, e se hai voglia di mostrarmi come li hai usati non vedo l’ora di vederlo! Se non vuoi perdere la prossima puntata con le novità dell’agenda di marzo, ma non vuoi nemmeno stalkerare il blog, iscriviti alla newsletter che ti avviserà ogni volta che esce un nuovo post! Puoi anche ricevere soltanto gli articoli a tema agende e cancelleria mettendo la spunta sulla categoria Hobby&Craft!

Se invece ti manco quando non scrivo, mi puoi trovare quasi quotidianamente su Facebook e Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment