Sì, lo so, sono in ritardo. Ma come avrete visto da Facebook e Instagram ho una buona scusa ^_^
Quindi ora basta, rompiamo gli indugi e presentiamo itop di agostoAl quinto posto metto il Pearly eyes base di kiko. KM0031000100200principale_900Wx900HParliamoci chiaro: non è all’altezza del mio preferito, quello della Urban Decay. Però c’è una piccola differenza: questo costa 6.90 euro, quello 19.90, quindi il triplo. E non vedo questa profonda differenza di rendimento che possa giustificare questo stacco. Questo di kiko è dignitosissimo, fa il suo lavoro e a volte lo uso anche da solo: dà quell’effetto perlato da trucco acqua e sapone che piace tanto a certi uomini 😉

Al quarto posto metto il Lasting finish by Kate Moss della Rimmel. I colori mi fanno impazzire (infatti ne ho comprati ben tre!) e la consistenza non è affatto male: se aggiungo la matita non va nelle pieghe e non secca troppo le labbra.TheKateCollection_PRODUCT_01Sapete che secondo me i rossetti di marca sono inimitabili, ma se si va sull’economico è un prodotto dignitosissimo, e il packaging è piacevolmente curato. Un consiglio: il prezzo varia tantissimo da negozio a negozio: io l’ho preso a 8 euro e qualcosa, nel sito indicano 7.20, ma l’ho visto anche a 10! Quindi se lo volete prendere, fate un giro di ricognizione per trovare il negozio più favorevole!

Al terzo posto metto questa trousse di ombretti Nice time make-up. BuV5LE3IAAA4EL_Me l’hanno regalata (la trovate da Douglas) ed ero un po’ perplessa, perchè di solito questo tipo di prodotto è una sola incredibile, specie per quanto riguarda gli ingredienti. Invece, guardando sul biodizionario (non sono una fanatica, eh… Però avevo la curiosità di vedere come se la cavava la formulazione, visto che era stato prodotto in Cina [ma, e lo specificavano, ideato in Inghilterra]) mi sono accorta che non erano affatto male. I colori sulla palpebra sono piuttosto simili tra di loro, ma se si gioca sui contrasti il risultato è pregevole. Sono un po’ polverosi. Molti makeup artist lo considerano un difetto, e sicuramente avranno ragione. Io però, che non ci capisco niente, non lo vedo necessariamente come tale. Ok, non otterrete il trucco grafico di una Urban Decay electric, ma se cercate un risultato romantico e soffuso direi che è perfetta! Oltre a questo, ha di certo un prezzo umano (che però non dico visto che era un regalo 😉 )

Al secondo posto piazzo il correttore Maybelline instant age rewind concealer, preso a 7.90 euro, ma l’ho visto a di più.Maybelline-Instant-Age-Rewind-The-Eraser-Dark-Circles-ConcealerDi solito uso correttori in stick, ma ultimamente mi davano una decina di anni in più, così ho deciso di provare questo. Ok, con le occhiaie da NonDormoDaTreGiorni non va bene, ma con quelle che ho di solito, e che penso che anche voi abbiate se non avete la vita notturna di Paris Hilton, va benissimo!

Per concludere, chi ci sarà al primo posto? Ne ho parlato di recente, ma ne riparlo: l’YSL Vernis à lèvres.image(1)Una tinta per labbra fenomenale e duratura, che non secca le labbra e non va via nemmeno mangiando. L’unico difetto è il prezzo: 27.90!

E i vostri preferiti del mese quali sono?? Datemi idee, così trovo dei prodotti da testare per settembre 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment