Finalmente, dopo i plop, ecco in arrivo anche i top di aprile! Non ho potuto provare tanti nuovi prodotti per dei problemi che ho avuto con i pagamenti, quindi ho resuscitato qualche prodotto che ho usato nei mesi precedenti, durante i quali non ho scritto perché non stavo bene. Ecco il risultato!IMG_9403Siete curiosi di scoprirli nel dettaglio? Andate avanti nella lettura!Per prima cosa c’è questo rossetto. Mi è stato regalato per il compleanno. In realtà avevo chiesto io di ricevere un rossetto fuxia e un po’ pazzo, ma quando l’ho visto… Me la sono letteralmente data a gambe! Tipo quando ti fai prendere da Cinquanta sfumature di grigio, il tuo ragazzo si presenta con un foulard per bendarti e tu lo prendi per un maniaco. L’ho portato da Sephora per farmelo cambiare (il rossetto, non il ragazzo!), ma loro mi hanno detto che per cambiarlo dovevo chiedere lo scontrino a chi me lo aveva regalato, e non mi andava di fare una tamarrata così! Quindi l’ho tenuto e ho deciso di usarlo. Lui è il Rouge artist intense della Make up forever, numero 36, Satin Fuchsia.IMG_9406Insomma, che dire, è stata davvero una bella sorpresa: il rossetto è confortevole e si intona ai miei colori. Ok, è fuxia fuxia, di sicuro non lo metti a un colloquio di lavoro, ma per l’estate e per la trasmissione è ottimo!
Questo è più o meno l’effetto che fa. In realtà è giusto un cincinino più sparaflashoso, ma non troppo!
IMG_9426Proseguendo con i prodotti per le labbra, ho finalmente provato i Melted della Too faced.
IMG_9404Io in particolare ho il Violet (potevo scegliere altro nome??), che nella foto sopra è quello a destra. Ma mi sono trovata così bene che vorrei provare anche alcuni degli altri, perché il colore è divino, ma anche la consistenza è ottima: dura e non va nelle pieghe.
IMG_9411Ma cambiamo ambito e passiamo alle sopracciglia! Un sintomo tipico della tiroidite di Hashimoto è la perdita dei peli. Naturalmente non quelli che ti farebbero comodo per risparmiare sulla ceretta, ma quelli più utili, cioè le sopracciglia esterne. E a me le sopracciglia grosse e scure piacevano 🙁 Così sono corsa ai ripari e ho preso questa matita per sopracciglia: Dessin des Sourcils numero 5 Ebony.
IMG_9410Non si vede molto, perché l’editing fotografico mi ha preso troppo la mano, comunque è più scura di quanto sembri, ed è il mio colore perfetto. Dietro ha il pettinino, che io non uso perché ho già il gel per le sopracciglia, e quindi l’ho riciclato per sistemare il mascara. Ok, costa parecchio (siamo sui 30 euro), e, sarò onesta, se non avete grossi problemi di sopracciglia non ne vale la pena. A me, però, ha risolto un problema, perché le sopracciglia cadute mi ricordavano i capelli che gli stempiati trovano morti stecchiti sul letto la mattina: mi impanicavo! Quindi, se li ho, sono anche disposta a rispenderli per una matita così, che comunque dura parecchio.

Per finire, il top dei top di questo mese è lei!
IMG_9412(Qui più che l’editing ha fallito la foto, chi mi regala un iphone6?)
Purtroppo è una crema (illuminante? primer?) che appartiene a una collezione natalizia, la Golden Arabesque, ma si trova ancora nei vari Tigotà e sul sito di Douglas, quindi immagino anche da altre parti. Lei è la Glow & moisture all over cream di Deborah. Io l’ho usata sia come base su tutto il viso (ma mettete anche una cipria, altrimenti perderete brillantini ovunque) sia come illuminante sugli zigomi. Preferisco il secondo modo, ma per la tv (e quindi per i selfie) va benissimo anche splattarsela ovunque. L’ho pagata meno di 11 euro (il prezzo fluttua uno po’) e il rapporto qualità prezzo è ottimo.

Questo era tutto, per quanto riguarda i preferiti! E voi? Avete prodotti da consigliarmi? Così avrò qualcosa da testare per il prossimo mese!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment