Come ormai sapete se mi seguite su YouTube, ho una sperticata passione per i profumi. All’inizio è stato complicato farla convivere con il bradimalismo, ma con un po’ di allenamento sono quasi riuscita ad arrivare a possedere il numero di profumi che secondo me mi fa sentire serena: cinque (attualmente ne ho nove di aperti).

Uno dei miei progetti è quello di aprirmi ulteriormente al mondo dei profumi di nicchia: per ora ho provato qualcosa di Diptyque e di Fragonard, ma mi ostacolava il fatto che sono piuttosto costosi. In realtà, pensandoci meglio, mi sono resa conto che è una cosa che si adatta molto al bradimalismo: compri meno, compri meglio. Chiaramente con i prezzi che hanno i profumi di nicchia non rischio di trovarmi ingolfata come succedeva con i profumi classici (il cui prezzo, comunque, si sta pericolosamente avvicinando a quello dei profumi di nicchia, e secondo me non ne vale la pena…) e molto probabilmente mi affezionerò di più, anche perché cambiano tantissimo a contatto con la pelle di ognuno, quindi sarà difficile trovare qualcuno con il tuo stesso profumo.

Dove trovare profumi di nicchia low cost e originali

A Padova c’è un’ottima profumeria, che tratta anche profumi di nicchia e li sconta del 20%: si chiama Beghin, e ci vado con mia mamma da quando ero piccola. Tuttavia esiste anche un modo per averli in versione travel a 17.95 euro. Questa storia della versione travel secondo me è una grossa dritta, perché di solito i brand di nicchia tendono a non diffondere piccoli formati (lo sai di sicuro se vuoi portarti in vacanza vari profumi ma devi prendere un aereo!), quindi a maggior ragione il sito di profumi di nicchia low cost di cui ti sto per parlare è un’occasione ghiotta, tanto più che se poi un profumo ti piace lo puoi acquistare direttamente lì in formato di vendita.

Il sito dove puoi ottenere profumi di nicchia originali e low cost si chiama Yuniqu. È un sito tedesco (infatti hanno un orribile traduzione automatica, ma noi non ci formalizziamo vero?) dove puoi fare un abbonamento mensile per ricevere profumi di nicchia low cost da 8 ml. Ci sono varie forme di abbonamento: un profumo per 17.95 al mese, due per 32 euro e tre per 45 euro. Con il primo ordine ti mandano un porta-profumo (il colore lo scegli tu, ed è gratis!) dove andrai a inserire le fialette che ti mandano mensilmente. Dopo sei mesi, comunque, te ne mandano una nuova. Se ti ho già convinto, ricordati di inserire il codice REFZ48RSS7Q74 in fase di check out, così avrai uno sconto di 10 euro sul tuo profumo!

Come scegliere i profumi

Quando ti logghi sul sito, ti fanno un questionario per suggerirti profumi di tuo gusto da inserire nella coda di abbonamento (l’ordine i cui riceverai le fragranze di nicchia, infatti, lo decidi tu!). Ti chiedono in che occasione lo vuoi indossare, che tipo di profumo ti piace (fiorito? fruttato? speziato? fresco?), quanto intenso lo vuoi. A quel punto ti danno dei suggerimenti, e sì, io ammetto di aver scelto in base alla boccetta: se volessi comprare un profumo di nicchia da 100ml vorrei una boccetta di design, anche perché le uso anche come soprammobili!

Su Yuniqu puoi trovare marchi conosciuti come Tom Ford, Caron e Acqua di Stresa e altri che non avevo mai sentito, come Duftwerk e Eutopie. Purtroppo manca Diptyque, ma mi sembra comunque un ottimo sito per provare e scoprire nuove fragranze che si adattino alle corde olfattive di ognuno!

Qualche dritta

Puoi anche fare a meno di fare l’abbonamento e comprare profumi di nicchia low cost una tantum, ma 8ml costerebbero 19.95. L’abbonamento si può mettere in pausa quando vuoi, e anche cancellare inviando una mail. A questo proposito, io ti consiglio Paypal come metodo di pagamento: ho letto dei commenti su YouTube dove scrivevano che anche su richiesta di interruzione facevano gli gnorri, e continuavano a mandarti profumi e scalare i 17.95. Se paghi con la carta di credito effettivamente si può fare, cancellare gli addebiti è un po’ un caos. Con PayPal mandi la mail per cancellare il servizio e interrompi i pagamenti, se te li mandano lo stesso problemi loro. Personalmente ho già scritto una volta al servizio clienti, e sono stati disponibilissimi, quindi probabilmente questa è stata una piccola defaillance dell’inizio (ma quando si compra online è sempre meglio cautelarsi, specie se è un abbonamento!).

Codice sconto

Come vi dicevo, ho un codice sconto di 10 euro per il vostro primo ordine. Basta che andate su Yuniqu e inserite REFZ48RSS7Q74 quando fate il checkout. Questo articolo non è scritto in collaborazione, quello che vi sto dando è un codice che potrete dare anche voi ai vostri amici quando si iscriveranno: entrambi avrete 10 euro da spendere sul sito, che per quanto mi riguarda è un’ottima cosa.

In questo video ti spiego anche come funziona il sito, perché a volte cambia lingua da solo, e ti dico anche perché, secondo me, questo modello di acquisto è perfetto per il bradimalismo!

Raccolta punti

Oltre ai codici sconto, c’è anche un programma di punti per ogni acquisto che fai. Questo conviene particolarmente se trovi il profumo della tua vita e lo vuoi comprare in formato di vendita: guadagnare punti però non è facilissimo. Per darti un’ordine di grandezza, per ogni euro che spendi ti danno un punto, e a 1000 punti hai 10 euro di sconto su una spesa di almeno 50 euro.  Ci sono anche altri modi per guadagnare punti, per esempio con una sottoscrizione te ne danno 100 e anche con una recensione sul sito, quindi idealmente ogni 10 mesi puoi avere 10 euro di sconto. Si poteva fare di meglio, ma non sputiamoci sopra!

Se vi è venuta voglia di provare Yuniqu poi ditemi nei commenti come vi siete trovati: ci tengo! Ah, da poco ho attivato la sezione Freebie: iscriviti alla newsletter per avere l’accesso e se ti va seguimi sul mio nuovo profilo bradimalista su Instagram! Ci sentiamo, con calma bradipa, al prossimo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment