Ok, avrete capito che io non sarò mai una fashion blogger. Uno dei motivi è che faccio il lavoro della mia vita, e come succede nel 90% dei casi, esso non è ben remunerato. Raramente riesco a mettere da parte qualcosa a fine mese, quindi lo shopping non è un mio vizio. Per fortuna, però, ho una madre che durante i saldi diventa munifica, e non sarei una degna figlia, se non ne approfittassi!

Venerdì, dopo un’escursione all’ospedale di Bologna dove mi ha spedito il mio neurologo perchè nella mia città non sanno che pesci prendere, per distrarci siamo andate a fare un giro.

Il bottino è stato questo:

Un po’ larga per i miei gusti, ma il disegno mi piaceva troppo, quindi la abbinerò con qualcosa di stretto!

IMG_5473

Caftano violetto

Gonnissima:

A vederla non le si darebbe un soldo di cacio. Ma vedeste come mi sta!

A vederla non le si darebbe un soldo di cacio. Ma vedeste come mi sta!

Un discorso a parte meritano loro:

IMG_5469

i miei primi sandali bassi!

Belli, no? Io me ne sono innamorata. Peccato che, dopo 10 minuti che ci camminavo, si sono rivelati fallati! Si vede anche dalla foto, il decoro della destra è spostato e ad ogni passo mi cadeva sul piede. Le ho riportate al negozio e lì mi hanno detto che le mandano all’azienda per vedere cosa fare. Questo mi ha leggermente indisposto, perchè le volevo mettere sabato sera e invece non ho potuto, ROAR! Speriamo che tornino presto a casa dalla mamma! (che sarei io: mathre compra durante l’anno!)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment