Scusate se per molto tempo non mi sono fatto vivo. Purtroppo ho dovuto superare un trauma non da poco.
Un altro umano si è installato in casa mia. Senza chiedere il permesso. Vi rendete conto? HA OCCUPATO CASA MIA.
A volte lava persino i piatti dell’Umana. E dorme nel mio letto. Per educazione mi sono spostato sul divano, ma vi renderete facilmente conto che non è la stessa cosa.

Pensavo di poter sopportare questa situazione, perché sono uno che si adatta. Ma mi sono anche reso conto che da quando lui viene a casa l’Umana mi fa meno coccole. E questo non lo posso sopportare. L’Umana è mia.

Così ho messo in atto alcune tattiche. Per prima cosa le ho fatto credere di essere amichevole nei confronti dell’Usurpatore. Per non destare sospetti, ovvio.
prandy e MarcoPoi ho cercato di farle comprendere che ci sono persone migliori in giro. Tipo quelle che non hanno mai tentato di usurpare il mio territorio notturno.
imageMa siccome lei non ci sente, sono passato alle vie di fatto. Una notte l’ho passata a dormire sulle gambe dell’Usurpatore, per fermargli la circolazione. Non ha funzionato, ma riproverò. Poi più volte ho tentato di farlo inciampare, ma niente. Per finire, ho cominciato a morderlo, tentando di attaccargli malattie mortali. Per ora i miei tentativi sono stati molto vani. Ma non mi arrendo.

Anche perché l’invasore non si è mai sognato di aprirmi una scatoletta!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment