Non tutti lo sanno, ma oggi, 17 febbraio, è la festa nazionale del gatto. Sono molto contento che nel 1990 qualcuno si sia accorto che siamo meglio dei cagnacci, che le fusa in inspirazione ed espirazione non le fanno nemmeno i cugini ghepardi (e nemmeno le tigri e i leoni, solo noi!) e che meritiamo di essere festeggiati e viziati (ma questo non solo il 17 febbraio eh!).

festa nazionale del gatto
A questo punto ritengo doveroso spiegare a quegli Umani che non riconoscono la nostra grandezza perché è meglio che aggiornino le loro opinioni e comincino ad adorarci come meritiamo, e alla svelta. Ecco a voi quindi

I cinque motivi per cui i gatti sono meglio degli Umani

1. Noi dormiamo. Dormiamo tanto, anzi tantissimo. E per tutto il tempo che passiamo a dormire non rompiamo le scatole a nessuno. Hai presente il tuo vicino di casa? Quello che pianta chiodi da mattino a sera? Quello che strimpella la chitarra conoscendo meno accordi di Ligabue? Noi non lo faremmo mai, perché impegnati nel nobile sport del pisolino carpiato

2. Noi non puzziamo. Un gatto ritiene la puzza altamente disonorevole (per quello, a differenza dei cagnacci, noi ricopriamo l’artistica trasformazione del cibo ingurgitato), per cui dovresti preferirci al tuo vicino di scrivania

cat-230161_640

3. Noi facciamo le fusa. Sì, l’ho già detto, ma rifletti sul fatto che le fusa sono rilassanti anche per noi. Per cui la prossima volta che l’umano di turno ti urla dietro le peggio cose, ricorda che se fosse in grado di fare le fusa sarebbe molto più calmo

4. Noi non portiamo rancore. Certo, quando torni dalle vacanze ti teniamo il muso finché la fame non ha la meglio, ma poi basta. Quando poi per sbaglio ci pesti la coda (brrrrrivido) ci passa quasi subito. La tua fidanzata, invece, ti ha appena fatto una scenata per quella volta che hai detto che la sua amica ha delle gambe passabili. Non te lo ricordi vero? Forse perché è successo più di un anno fa

argument-238529_640

5. Noi siamo decorativi. Le donne ci invidiano tantissimo. Nei loro selfie mostrano un sacco di superficie epidermica, ma non riescono mai a strappare tanti like quanto noi, interamente coperti di pelliccia

Direi che tutto questo basta a convincere voi Umani cinofili o antigattofili a festeggiarci. E se non hai ancora un gatto (comprensibile, ti ho appena spiegato perché dovresti averlo. Però spicciati eh!) puoi sempre portare dei croccantini a me. Per la tipologia, chiedi all’Umana nel suo form di contatto che io non me ne intendo, so solo che sono bbbbuoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment