Il bug succhiamemoria di Whatsapp e quello che penso di Mark

Senti, carissimo Mark.
Sono abbastanza arrabbiata con te. E lo puoi capire facilmente dai punti fermi che semino in questo post. Ho capito che ho svelato i tuoi altarini spiegando dettagliatamente perché whatsapp era diventato gratuito. Ma ti pare proprio il caso di creare un bug che riempie ad minchiam la memoria dell’iphone solo perché sai benissimo che io ho l’iphone? Mark, sei proprio un bambino. Avresti dovuto affrontarmi da uomo, e invece, come tutti i maschietti pusillanimi della tua risma, sei stato inutilmente vendicativo e, diciamocelo, anche un po’ str****whatsapp-892926_640 Continua a leggere